Elezioni europee 2024: diritto di voto cittadini UE residenti in Italia -Diritto di voto e di eleggibilità dei cittadini dell’Unione europea residenti in Italia alle elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia.

Data:
19 Febbraio 2024

Pubblicato il 19 febbraio 2024

I cittadini di uno Stato dell’Unione europea residenti in Italia che intendono esercitare il diritto di voto in occasione delle elezioni comunali e circoscrizionali, devono presentare al Sindaco del Comune italiano di residenza una domanda per l’iscrizione nell’apposita lista elettorale aggiunta.

Nella domanda devono essere espressamente dichiarati:

  • la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto;
  • la cittadinanza;
  • l’indirizzo nel comune di residenza e nello Stato di origine;
  • il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine;
  • l’assenza di un provvedimento giudiziario, penale o civile, a carico, che comporti, secondo la legislazione dello Stato di origine, la perdita del diritto di voto.

L’iscrizione per poter esercitare il voto per le Elezioni Europee in tali liste deve essere richiesta, tramite compilazione dell’apposito modulo entro l’11 marzo 2024,mediante consegna a mano presso agli uffici comunali o spedita mediante raccomandata o tramite pec al seguente indirizzo protocollo@pec.comune.montelepre.pa.it

Gli elettori che non si fossero iscritti per tempo nelle Liste aggiunte potranno esercitare il diritto di voto esclusivamente nel Paese d’origine.

L’iscrizione nella lista aggiunta permane fino a espressa richiesta di cancellazione o fino a cancellazione d’ufficio nei casi previsti.

Riferiementi normativi:

  • Decreto legislativo 12 aprile 1996, n. 197
  • Decreto legge 24 giugno 1994, n. 408
  • Legge comunitaria 1999

Clicca qui per maggiori informazioni.

Allegati:

Circolare DAIT n. 13/2024 -All. B (modulo “optanti” compilabile)

Circolare DAIT n. 13/2024 – Allegato A

Circolare DAIT n. 13/2024 – Allegato C

 

A cura di Ufficio Demografico

Si occupa dei servizi inerenti allo stato civile dei propri cittadini, all’anagrafe della popolazione residente, alle elezioni e alla polizia mortuaria

Ultimo aggiornamento

23 Febbraio 2024, 12:29

 
Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot